circ. 47 Elezioni organi collegiali a.s. 2018-2019

Stampa Email

Circ. 47

Agli Studenti

Ai Genitori

Al Personale Docente

Al D.S.G.A

Al Personale A.T.A.

dell’Istituto Tommaso Salvini

 

 

 Oggetto: Elezioni organi collegiali Consiglio d'Istituto componente  docenti e studenti; Rappresentanti di Classe studenti e genitori; Organo di Garanzia studenti A.S. 2018-2019

 

 

 

 

  • VISTA L’ OM 215/91 relativa alla nomina dei rappresentanti degli Organi collegiali;
  • VISTE le disposizioni permanenti contenute nel T.U. D.Lgs 297/94

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Comunica quanto segue:

  • Entro il 31 ottobre 2018 dovranno concludersi le operazioni di voto per gli organi di durata annuale e quelle per il rinnovo annuale delle rappresentanze studentesche nei consigli d’istituto – non giunti a scadenza – delle istituzioni scolastiche d’istruzione secondaria di II grado, con la procedura semplificata.

 

  • Le elezioni per il rinnovo dei consigli di circolo/istituto scaduti per decorso triennio o per qualunque altra causa, nonché le eventuali elezioni suppletive nei casi previsti, si svolgeranno secondo la procedura ordinaria. La data della votazione sarà fissata dal Direttore Generale di ciascun Ufficio Scolastico Regionale in un giorno festivo dalle ore 8.00 alle ore 12.00 e in quello successivo dalle ore 8.00 alle ore 13.30, non oltre il termine di domenica 25 e lunedì 26 novembre 2018.

 

Procedura e modalità di svolgimento

 

I – Elezione dei rappresentanti degli Studenti nel Consiglio di Istituto

e nell’Organo disciplinare di garanzia

  1. Le votazioni per l'elezione di quattro rappresentanti degli Studenti nel Consiglio di Istituto e di un rappresentante effettivo e di uno supplente nell’Organo disciplinare di garanzia, avranno luogo lunedì 29 ottobre 2018 dalle ore 8,10 alle ore 14,00. presso i seggi unificati siti nell’edificio di via Tommaso Salvini 20, nell'edificio di via Pietro Antonio Micheli 29 e nell’edificio di via Caposile 1.
  2. Per un ordinato svolgimento delle operazioni di voto la Commissione elettorale disporrà presso ciascun plesso un turno orario di 10 minuti per l’accesso delle classi al seggio, che dovrà essere rispettato rigorosamente.
  3. I docenti sono pregati di non predisporre lo svolgimento di prove di verifica scritte in coincidenza con il turno orario assegnato alla classe per partecipare alle votazioni.
  4. Le liste, separate per ciascuna delle due votazioni, devono essere presentate non prima delle ore 9,00 di lunedì 15 ottobre 2018 e non oltre le ore 12,00 di venerdì 19  ottobre 2018, presso la Segreteria della Commissione Elettorale di Istituto, in via Tommaso Salvini 20.
  5. Le liste possono essere composte anche da un solo nominativo, ma non possono contenere un numero di candidati superiore al doppio dei candidati eleggibili.
  6. Dette liste debbono essere corredate dalla dichiarazione di presentazione sottoscritta da almeno venti elettori.
  7. Tutte le firme dei candidati e dei presentatori debbono essere autenticate dal Dirigente Scolastico o da un suo Delegato.
  8. Le preferenze esprimibili sono 2 (due) per il Consiglio di istituto ed 1 (una) per l’Organo disciplinare di garanzia.
  9. La propaganda e le riunioni elettorali potranno svolgersi a decorrere dalle ore 9,00 di Lunedì 15 ottobre 2018 e fino alle ore 12,00 di venerdì 26 ottobre 2018, previa autorizzazione dei Collaboratori del D.S.
  10. Saranno inoltre autorizzate - previa richiesta scritta degli interessati presentata al Dirigente Scolastico – le riunioni degli Studenti finalizzate alla predisposizione delle liste elettorali, alla discussione ed alla propaganda.
  11. Per qualunque ulteriore informazione e chiarimento la Commissione Elettorale d’Istituto (professori Pisani, Covello, Gregorace, Nardecchia, Santini) è disponibile presso i locali delle Vice Presidenze dei singoli plessi.

 

 

IIElezioni dei rappresentanti degli Studenti nei Consigli di classe

 

  1. Le votazioni per le elezioni dei due rappresentanti degli Studenti nei Consigli di Classe si svolgeranno nella mattinata di lunedì 29 ottobre 2018, dalle ore 8,00 alle ore 10,00, secondo le modalità e nei termini di cui ai seguenti commi del presente articolo.
  2. Alle ore 8,00 il docente in servizio alla prima ora preleverà dalla Commissione elettorale di Istituto la busta contenente il materiale elettorale relativo alla classe, quindi illustrerà in aula le modalità di elezione e le funzioni che i rappresentanti eletti dovranno svolgere nel Consiglio di Classe.
  3. Dalle ore 8,30 alle ore 9,30 si svolgeranno le operazioni di voto, di cui dovrà essere redatto verbale secondo il modello predisposto, mentre i docenti in servizio resteranno in sorveglianza esterna alla classe riunita in Assemblea elettorale.
  4. E’ possibile esprimere una sola preferenza.
  5. 5. Alle ore 9,30 cominceranno le operazioni di scrutinio. Saranno proclamati eletti i primi due candidati nella graduatoria unica delle preferenze ottenute. In caso di parità si procederà ad un secondo voto di ballottaggio. Le operazioni dovranno concludersi tassativamente entro le ore 10.00. Subito dopo il docente in servizio raccoglierà la busta contenente l’esito delle votazioni e la recapiterà alla Commissione elettorale di Istituto.
  6. La classe dovrà comunque rispettare il turno di votazione per il Consiglio di Istituto e per l’Organo di Garanzia, prorogando di 15 minuti l’assemblea per l’elezione del Consiglio di classe.
  7. La Commissione elettorale di Istituto riassumerà gli esiti elettorali e li pubblicherà in un apposito prospetto generale riepilogativo affisso all’albo.

 

 

IIIElezioni dei rappresentanti dei Genitori nei Consigli di Classe

 

  1. Le votazioni per le elezioni dei rappresentanti degli Genitori nei Consigli di Classe si svolgeranno nel pomeriggio di lunedì 29 ottobre 2018, dalle ore 16,00 alle ore 19,00, secondo le modalità e nei termini di cui ai seguenti commi del presente articolo.
  2. I Docenti Coordinatori di Classe, dopo aver prelevato in Vice Presidenza le buste contenenti i materiali elettorali, si recheranno nella rispettiva Aula per accogliere i genitori ed illustrare il ruolo che dovranno svolgere nel procedimento elettorale.
  3. Alle ore 16,30 i Consigli di Classe proseguiranno per la sola componente Genitori, in funzione di seggio elettorale e saranno finalizzati alla elezione di due rappresentanti.
  4. Ciascun Consiglio di classe si svolgerà, di norma, nell’Aula in cui la classe segue le lezioni mattutine.
  5. Il seggio di ciascuna classe sarà validamente costituito in presenza di un Presidente e di due Scrutatori.
  6. Se il seggio alle ore 16,30 non risultasse validamente costituito, si procederà all’accorpamento di tale seggio con il seggio validamente costituito più vicino.
  7. A partire dalle ore 17,30, qualora si verificassero variazioni nella validità della costituzione dei singoli seggi o dei seggi già accorpati,  detti seggi possono essere tutti accorpati nell’Aula Magna di ciascun edificio scolastico, in via Tommaso Salvini n. 20, in via Pietro Antonio Micheli n. 29 ed in via Caposile n. 1.
  8. Alle ore 19,00 il presidente e gli scrutatori dei singoli seggi o dei seggi accorpati consegneranno le buste contenenti gli atti delle votazioni  alla Commissione elettorale di Istituto, che riassumerà gli esiti elettorali e li pubblicherà in un apposito prospetto generale riepilogativo affisso all’albo.

IV - Commissione Elettorale di Istituto 

  1. La Commissione Elettorale di Istituto è composta dai docenti individuati con delibera approvata dal Collegio dei Docenti nella terza riunione dell’anno scolastico 2018/2019, in rappresentanza del Polo tecnologico e del polo Liceale nonché da un rappresentante degli Studenti, da un rappresentante dei Genitori e da un rappresentante del personale A.T.A. individuati in sede di Consiglio d’Istituto.
  2. La sede della Commissione Elettorale di Istituto è fissata presso la Vice Presidenza sita al terzo piano dell’edificio di via Tommaso Salvini 20.

 

V – Normativa elettorale 

  1. Le norme regolamentari allegate in calce alla presente circolare, concernenti modalità di presentazione delle candidature, di esercizio del diritto di voto e di scrutinio delle schede elettorali, costituiscono a tutti gli effetti parte integrante della presente circolare.
  2. La Commissione Elettorale di Istituto è a disposizione degli interessati per eventuali chiarimenti ed informazioni presso la Vice Presidenza sita al secondo piano dell’edificio di via Tommaso Salvini 20.

 

 

Si ricordano brevemente le principali indicazioni ministeriali per la presentazione

Liste dei candidati Consiglio d'Istituto e dell’Organo d Garanzia:

  • Tutte le liste dei candidati devono essere contrassegnate da un motto
  • Le liste possono comprendere un numero di candidati fino al doppio del numero dei rappresentanti da eleggere per ciascuna categoria e deve essere presentata con firme autenticate, (possono essere autenticate dal Dirigente Scolastico o da un suo delegato).
  • Per la componente alunni del Consiglio d'Istituto ciascuna lista deve essere sottoscritta da un numero minimo di 20 studenti presentatori
  • Per l’Organo di Garanzia la lista deve essere sottoscritta da un numero minimo di 20 studenti presentatori
  • I presentatori di lista non possono essere candidati
  • Non si può essere presentatori o candidati di più liste.
  • I componenti della Commissione elettorale possono sottoscrivere le liste dei candidati ma non essere candidati.
  • La regolarità della lista è soggetta al controllo della Commissione elettorale.
  • La lista sarà contrassegnata da un numero romano in base all’ordine di presentazione della stessa alla Commissione Elettorale e dovrà essere presentata personalmente da uno dei firmatari.

PROPAGANDA ELETTORALE

L’illustrazione dei programmi può avvenire solo a cura dei presentatori di lista, dei candidati, e solo per le rispettive categorie. Per l’affissione dei programmi elettorali è disponibile, in tutte le sedi, la bacheca dell’atrio. E’ consentita inoltre la distribuzione di scritti relativi ai programmi, avendo cura di non disturbare il normale svolgimento delle attività didattiche. In particolare tale attività è consentita all’ingresso e al termine delle lezioni e durante l’intervallo. Le richieste per le riunioni nella scuola in orario extrascolastico dovranno essere presentate al Dirigente Scolastico almeno 5 giorni prima della data di scadenza della propaganda.

COME SI VOTA

Il voto è espresso personalmente mediante una croce sulla lista o sul candidato sulla scheda già prestampata.

Si deve votare nel rispetto della seguente modalità:

  • Crocettando la lista prescelta e fino a due preferenze per i candidati di quella lista per Elezione Rappresentante d’istituto.

 Se l’elettore esprime preferenze per candidati di lista diversa da quella prescelta, vale il voto di lista e non le preferenze.

  • Esprimendo massimo due preferenze per elezione rappresentanti d’istituto

 

  • Esprimendo massimo una preferenza per elezione rappresentante Organo di Garanzia

Non si deve né firmare né scrivere alcunché sulla scheda elettorale, che deve essere vidimata dal segretario del seggio elettorale. Il voto è segreto, anonimo ed eguale. Ogni scritta o segno di riconoscimento sulla scheda invaliderà il voto. È consigliabile munirsi di documento d’identità.

 

 

Roma 2 ottobre 2018

 

                                                                                               ILDIRIGENTE SCOLASTICO

                                                                                                                  Roberto Gueli

                                                           Firma autografa omessa ai sensi dell’art. 3 c.2 del DL 39/93

Allegati:
FileModificato il
Scarica questo file (allegato cric 47 O.M 215  del 91.pdf)allegato cric 47 O.M 215 del 91.pdf03/10/2018
Scarica questo file (allegato4 circ. 47.pdf)allegato4 circ. 47.pdf03/10/2018
Scarica questo file (allegato3 circ. 47.pdf)allegato3 circ. 47.pdf03/10/2018
Scarica questo file (allegato 2 circ. 47.pdf)allegato 2 circ. 47.pdf03/10/2018
Scarica questo file (allegato1 circ. 47.pdf)allegato1 circ. 47.pdf03/10/2018

Istituto di Istruzione Superiore Tommaso Salvini
Via Salvini, 24 - 00197 Roma
Codice Fiscale: 97197430586
Codice iPA: istsc_RMIS03200G
Codice Univoco Ufficio: UF0ME6

Telefono Via Salvini: 06.12.11.24.805
Telefono Via Micheli: 06.12.11.24.825
Telefono Via Caposile: 06.12.11.22.985
RMIS03200G@istruzione.it
RMIS03200G@pec.istruzione.it